Le donne soffrono di insonnia più degli uomini

Le donne soffrono di insonnia più degli uomini

Le donne soffrono di insonnia più degli uomini

 

Le donne soffrono di insonnia più degli uomini

 

Le donne soffrono di insonnia più degli uomini – Le donne hanno il 40% in più di probabilità rispetto agli uomini di sviluppare insonnia e la ricerca ha dimostrato che i disturbi del sonno aumenteranno prevedibilmente durante fasi specifiche della vita di una donna: pubertà, mestruazioni e la settimana prima, gravidanza, menopausa e postmenopausa. Circa un terzo delle donne perde il sonno a causa di crampi, gonfiore e mal di testa dovuti alle mestruazioni e alla sindrome premestruale e fino al 61% delle donne in postmenopausa non è soddisfatto del proprio sonno e manifesta regolarmente sintomi di insonnia.

“Le differenze prevedibili nel sonno tra maschi e femmine nel corso della loro vita sono molto probabilmente dovute all’influenza che gli ormoni gonadotropici femminili e le loro pietre miliari hanno sul sonno”.
“Eppure i cambiamenti biologici sono solo l’inizio dei disturbi del sonno per le donne. Problemi di salute socioeconomica, psicosociale e di comorbilità, così come le differenze culturali ed etniche, influenzano anche la qualità del sonno”.

Ad esempio, le donne dichiarano di avere meno tempo libero rispetto agli uomini, probabilmente a causa dei maggiori obblighi familiari e familiari che più spesso gravano su di loro. Ciò si traduce in più stress e un maggiore bisogno di dormire la notte. Man mano che le donne invecchiano, continua, è più probabile che soffrano di insonnia a causa dei naturali cambiamenti legati all’età nel sonno e dei cambiamenti ormonali. Possono entrare in gioco anche altri problemi del sonno, tra cui l’apnea ostruttiva del sonno e la sindrome delle gambe senza riposo.

Le donne soffrono di insonnia più degli uomini

personal trainer milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Per Info Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday